30 settembre 2018: prima giornata nazionale della prevenzione sismica

Oltre 500 piazze della prevenzione in 96 province italiane, 5 milioni di cittadini sensibilizzati e 1 milione di unità abitative coinvolte in visite tecniche informative. Sono questi i numeri della 1^ edizione della Giornata Nazionale della Prevenzione Sismica, l’iniziativa in programma per domenica 30 settembre, promossa da Fondazione Inarcassa, dal Consiglio Nazionale degli Architetti e dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri e con il patrocinio di Inarcassa. All’iniziativa hanno aderito già più di 180 Ordini degli Architetti P.P.C. e degli Ingegneri e oltre 4 mila professionisti.
Nei gazebo sarà distribuito il materiale informativo relativo alla sicurezza degli edifici e alle agevolazioni offerte dal Sisma Bonus, con il supporto dei referenti degli Ordini che spiegheranno i dettagli del programma.
Sarà anche l’occasione per divulgare il Programma di Prevenzione Attiva “Diamoci una scossa!”: nelle piazze sarà possibile richiedere e fissare visite tecniche informative che si svolgeranno a novembre, Mese della Prevenzione Sismica, quando migliaia di professionisti, esperti in rischio sismico e appositamente formati, scenderanno in campo per fornire, senza alcun costo per i cittadini, una prima informazione sullo stato di sicurezza delle abitazioni e illustrare le possibilità di interventi di riduzione del rischio sismico finanziabili attraverso l’incentivo statale del Sisma Bonus.

 

 

I^ GIORNATA NAZIONALE DELLA PREVENZIONE SISMICA: IN CAMPO GIA’ PIU’ DI 4000 PROFESSIONISTI

 

“Il terremoto – spiega Egidio Comodo, Presidente di Fondazione Inarcassa – è un evento imprevedibile, ma un Paese più sicuro, dove il paesaggio è tutelato e il patrimonio difeso, è anche un Paese più giusto, più competitivo e con maggiori potenzialità di crescita e sviluppo”. E’ in quest’ottica e con questo obiettivo che si sono orgogliosamente messi a disposizione Architetti e Ingegneri con la propria competenza, esperienza e professionalità per poter essere ancora protagonisti oggi nella salvaguardia dell’Italia di ieri e nello sviluppo dell’Italia di domani.”

In base agli ultimi dati raccolti dal CNI, il 26.7% dei proprietari di immobili ha una scarsa conoscenza del Sisma Bonus, da qui la necessità e la volontà dei professionisti di informare correttamente i cittadini.

Per maggiori informazioni:  www.giornataprevenzionesismica.it

 

27/9/2018

Direzione Renovo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...